Da 30 anni immobili per passione

Perchè comprare casa ora conviene

Anche in questi momenti drammatici che ci fanno temere per la salute della popolazione con prevedibili pesanti conseguenze sulla nostra vita quotidiana e sull’economia nazionale, dobbiamo cercare di non cedere al pessimismo assoluto. Anzi, occorre riuscire a pensare positivamente, cercando di sfruttare al meglio le possibilità che i nuovi scenari macroeconomici ci pongono. Ad esempio, se avete già avuto modo di andare a vedere più volte la vostra nuova casa o se ne state cercando una, è sicuramente il momento giusto per comprare. Siamo infatti tutti informati del tracollo dei mutui ipotecari, sia a tasso fisso che variabile. Per lo stesso motivo, potrebbe essere utile tentare una surroga su un mutuo già in essere. Perché i tassi dei mutui sono ai minimi storici? I tassi dei mutui in picchiata sono conseguenza del tracollo dei mercati azionari, delle quotazioni del petrolio in caduta libera e della negatività di tutti gli indici finanziari. E’ scattata così la corsa ai titoli di stato tedeschi (i Bund) che hanno rendimenti in continua discesa, trascinando anche l’indice EURIRS, il tasso interbancario usato come parametro di indicizzazione dei mutui ipotecari a tasso fisso arrivati al record storico dello 0,77%.
Un paio di esempi su cosa significa in pratica tutto ciò: rispetto a gennaio di quest’anno la rata mensile di un mutuo a tasso fisso da 126mila euro con durata 25 anni era di 485 euro mensili. Con il miglior Taeg disponibile oggi la rata scenderebbe a 455 euro mensili, portando così il futuro proprietario a risparmiare fino a 9mila euro di interessi nell’arco dei 25 anni di durata del mutuo. Accendere un mutuo ora è quindi conveniente come mai in passato.
A gennaio 2020 i tassi erano già considerevolmente bassi, infatti confrontandoli con i tassi di gennaio 2019 (il Taeg migliore era dell’1,95%) sullo stesso importo di mutuo preso ad esempio sopra (126mila euro con durata 25 anni), la rata era pari a 529 euro mensili. Una surroga di un mutuo simile permetterebbe un risparmio sui 25 anni di ben 22mila euro!

La nostra agenzia ha giustamente sospeso le attività di visite agli immobili e di contatto diretto con la clientela. Consigliamo a tutti di rimanere a casa, andrà tutto bene. Rimaniamo comunque a disposizione sin d’ora via telefono o mail per ogni informazione, aiuto, delucidazione e quant’altro.

Condividi l’articolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on skype
Share on email
Share on print